• Guide
  • Cantinetta Vino a Doppia Temperatura: Guida All’Acquisto 2021

Cantinetta Vino a Doppia Temperatura: Guida All’Acquisto 2021

Cantinetta vini doppia temperatura

Una cantina per vino a doppia temperatura è molto utile quanto bella da vedere, soprattutto se i vini che hai a disposizione sono pregiati.

Se stai cercando la classifica delle migliori cantinette vino a doppia temperatura e non vuoi perdere tempo, eccola:

Bestseller No. 1
Klarstein Reserva - Frigorifero per vini e bevande, 34 L, 12 bottiglie, 4 ripiani, silenzioso, range di temperature: 07° - 18° C, display LCD, illuminazione interna a LED, nero-argento
  • 2 ZONE: Cantinetta ecologica per 12 bottiglie di vino | Due zone di raffreddamento programmabili per vini diversi | Pannello LED coi comandi frontale
  • REFRIGERATA: Classe di efficienza energetica B | Ventola integrata nella parte posteriore per mantenere costante la temperatura interna
  • ELEGANTE E REGOLABILE: Pannello coi comandi elegante ed intuitivo nella parte frontale per la temperatura e la luce | Capienza complessiva: 34 litri | Temperatura regolabile da 7°-18°C
  • VINO ALLA GIUSTA TEMPERATURA: La cantinetta per il vino Klarstein ecologica e con una capacità complessiva di 34 litri offre spazio a sufficienza per conservare al fresco 12 bottiglie del tuo miglior vino, un nuovo strumento per gli amanti del vino.
  • PER I DEGUSTATORI: Dotato di 4 eleganti scompartimenti in legno rimovibili dispone di spazio sufficiente per 12 bottiglie. La temperatura interna regolabile, il materiale isolante e la ventola nascosta provvedono a fornire una temperatura costante.
Bestseller No. 2
Haier WS53GDA, Cantinetta Vino 53 Bottiglie, Libera Installazione, Doppia Zona
  • Doppia zona: due zone a tamperatura indipendente da 5° a 20° (es; per conservare vini bianchi e rossi)
  • Porta in vetro con filtro anti uv: blocca i raggi di luce nocivi alla conservazione del vino
  • Filtro ai carboni attivi: garantisce la pulizia dell'aria all'interno della cantina preservando le caratteristiche del vino, contro le muffe
  • Compressore anti vibrazioni per la massima silenziosità
  • Display digitale touch per regolare la temperatura in modo semplice
Bestseller No. 3
Klarstein Reserva - Cantinetta, Frigorifero per Vini, Cantinetta Vino 2 Temperature, Volume 34 L, 12 Bottiglie, Display LCD, Raffreddamento tra 7 e 18 °C, 4 Ripiani Estraibili, LED, Bianco
  • PER GLI AMANTI DEL VINO: grazie alla Cantinetta Reserva di Klarstein e ai suoi 34 litri di volume, sarete in grado di conservare fino a 12 bottiglie di vino in modo ordinato su 4 ripiani comodamente estraibili.
  • DESIGN E FUNZIONALITÀ: La cantinetta si presenta in modo elegante, grazie al suo colore bianco e al doppio vetro frontale. Il suo aspetto non gli impedisce di raffreddare diligentemente il vino tra i 7e i 18 °C.
  • VARIETÀ: La cantinetta Reserva regalerà a tutti gli appassionati la conservazione di svariate qualità di vino su due temperature differenti, tranquillamente regolabili tramite il display LED con indicazione di temperatura.
  • QUALITÀ: nel 2008, Klarstein ha iniziato a capovolgere il mondo dei beni di consumo. Nel frattempo, il mix di materiali di alta qualità e design moderno ispira molti cuochi. La gamma di prodotti va dai frigoriferi e miscelatori alle unità di condizionamen
Bestseller No. 4
Cantinetta Doppia Temperatura 18 Bottiglie 53 Litri, Sistema Di Raffreddamento a Semiconduttore
  • Capacità: 18 bottiglie / 53 litri
  • Sistema di raffreddamento a semiconduttore No vibrazioni / Senza compressore
  • Regolazione della temperatura: superiore 12-18°C, inferiore 8-18°C Temperatura di raffreddamento raggiunta: 15°C max al di sotto della temperatura ambiente
  • Temperatura raggiunta: 15°C max al di sotto della temperatura ambiente
  • Display esterno touch con visualizzazione della temperatura
OffertaBestseller No. 5
Candy DiVino CWC 021 ELSP Cantinetta vino compatta 21 bottiglie elettronica
  • Capacità in bottiglie da 0.75l: 21 bottiglie
  • Pannello di controllo elettronico: semplice ed intuitivo
  • Luce interna LED
  • Dimensioni (L x A x P): 40 x 69,5 x 54 cm
  • Questo prodotto viene testato prima di essere imballato e commercializzato quindi può presentare residui d’acqua

Quella vinicola è una passione che soprattutto nel nostro Paese è divenuta ormai diffusissima. In molti amano curare vigneti e produrre vino in proprio, artigianalmente, a maggior ragione se si lavora nell’ambito della ristorazione. O ancora se si vuole trasformare la propria passione per i vini in professione, ad esempio tirando su un’enoteca o organizzando degustazioni itineranti.

Ad ogni modo in tale contesto risulta sempre di grandissima utilità la cantina. Ne esistono di differenti conformazioni a seconda della destinazione d’uso. Tra queste vi rientra sicuramente la cantinetta per vino a doppia temperatura.

Andiamo a scoprire insieme di che si tratta.

Cos’è e perché acquistare una cantinetta vino a doppia temperatura

Tale tipologia di cantina è essenzialmente una sorta di frigo con duplice gestione della temperatura interna. Essa si divide in due zone: una superiore in cui vi è solitamente una temperatura più fredda, ed una inferiore più calda. Ovviamente per caldo non s’intende bollente, ma che ha un disavanzo di 5 gradi rispetto a quella superiore. Il tutto è reso possibile dal compressore unico che raffredda l’aria nella parte superiore della cantinetta, che poi viene convogliata nella parte inferiore subendo un riscaldamento tramite apposito riscaldatore.

Questa differenza termica è utile a conservare differenti tipologie di vino. Ad esempio chi ama sia i vini rossi che quelli bianchi, può optare per questa cantinetta poiché permette di tenere nella zona in alto i bianchi, che necessitano di solito di temperature più basse, ed in quella sottostante i rossi. 

Una capacità funzionale allo scopo di conservazione e di tenuta inalterata delle proprietà organolettiche del vino che risulta dunque davvero importante. Ecco perché non bisogna perdere l’occasione di assicurarsi una cantinetta per vino a doppia temperatura. 

Pro e Contro della cantinetta vino a doppia temperatura

Volendo addentrarci ulteriormente nelle specifiche tecniche dello strumento in questione, esistono dei pro e dei contro a riguardo. Tra i primi vi è su tutti senza ombra di dubbio la capacità di duplice tenuta termica. Una proprietà unica per chi deve conservare vini di svariato tipo. 

Tra i contro, invece, emerge con forza il costo, che però bisogna specificare è dipendente dalla capacità della cantina frigo e dal suo design. Insomma esso varia a seconda del numero di bottiglie di vino inseribili al suo interno, ma anche dal look estetico, più professionale o easy a seconda delle preferenze. Ecco che la cifra da investire può oscillare dunque tra i 700 ed i 1.500 euro, intervallo che si amplia quanto più ci si spinge verso il top di gamma.

Cantinetta per vino a doppia temperatura classe A

Ecco le migliori cantinette per vino a doppia temperatura di classe A:

Come detto, esistono diverse tipologie di cantinetta per vino a doppia temperatura. Esse variano per capacità, design ma anche struttura all’avanguardia. Quest’ultimo punto fa riferimento all’impatto ambientale, dunque alla realizzazione del prodotto in questione osservando anche quelle che sono le leggi di tutela dell’ambiente e di risparmio energetico. 

Le versioni classe A o classe A+++ sono in grado di adempiere allo scopo di conservazione delle proprietà organolettiche del vino ottimizzando al tempo stesso l’impiego di energia per il processo di raffreddamento e riscaldamento. Ci sono diverse aziende leader nel settore in questione che realizzano cantinette a doppia temperatura a basso consumo. Perché è giusto guardare allo scopo ma se si può farlo anche rispettando ciò che ci circonda è ancor meglio.

Dunque, in ultima analisi, se vi occorre uno strumento in grado di conservare il vostro vino garantendovi in un solo colpo qualità, risparmio energetico e ottima capacità in termini di spazio, non vi resta che scegliere tra le svariate tipologie di cantinette esistenti sul mercato. Ad incidere sulla vostra scelta non può mancare poi il rapporto qualità-prezzo, sempre in primo piano quando si tratta di fare investimenti. 

Qualunque sia la vostra opzione di cantina frigo ciò che conta è che essa possa soddisfare ciò che ricercate per i vostri bianchi, rossi etc. Solo infatti mantenendo ad uno standard elevato le proprietà di tale bevanda la si può apprezzare fino in fondo. Non è un caso se il vino risulta tra le scelte drink maggiormente attenzionate, sia dai clienti che dai produttori. Ma per far sì che tutti ne possano trarre beneficio non si può ignorare il valore ed il ruolo centrale che ha in tutto ciò una cantinetta a doppia temperatura.

Gianluca di TappoDiSughero.com
Ciao e benvenuto nel mio blog! Sono un appassionato di vini e del buon cibo da un po’ di tempo ormai ed ho deciso di informare tutti i miei lettori dispensando consigli e tecniche di degustazione.

Informazioni

staff@tappodisughero.com